7 Alimenti per Aumentare il Potere Sessuale

3 Sep 2019 Poole

Gli uomini che non hanno desiderio ed energia per il sesso spesso vedono solo una soluzione: una pillola. Tuttavia, vale la pena iniziare con un modo più semplice ed economico per aumentare la potenza, che è una dieta adeguata. Includere nella dieta: avocado, salmone, spezie, ostriche, prodotti a base di cereali e frutta e verdura.

La disfunzione erettile colpisce più spesso gli uomini che soffrono di peso corporeo eccessivo, diabete e ipertensione. È stata anche dimostrata una relazione tra il profilo lipidico anormale e la maggiore incidenza di disfunzione erettile. Il fumo è anche un rischio maggiore di disfunzione sessuale (i fumatori hanno più del doppio delle probabilità di manifestare disfunzione erettile rispetto ai non fumatori). Pertanto, per godere della salute sessuale, devi solo mangiare correttamente e non fumare.

Avocado

È stata dimostrata una relazione tra il profilo lipidico anormale nel sangue e la maggiore incidenza di disfunzione erettile. Gli avocado contengono acidi grassi monoinsaturi, quindi il livello di colesterolo HDL buono nel sangue aumenta e la concentrazione di LDL cattivo diminuisce. Gli Aztechi utilizzavano già questo frutto come afrodisiaco (in Aztechi, avocado significa grano). Puoi usare gli avocado in molti modi, ad esempio aggiungendo insalate o come spalmabile. Puoi anche trovare gli acidi grassi monoinsaturi desiderati nell’olio d’oliva.

Salmone

Le malattie cardiovascolari possono ridurre le prestazioni sessuali. Ecco perché vale la pena prendere misure preventive e ridurre al minimo i grassi animali (latticini grassi, carne grassa, strutto, burro) seguendo una “dieta per aumentare la potenza”. Usa invece grassi vegetali, tra cui olio d’oliva, olio di colza, noci e semi. Dovresti anche pensare al grasso di pesce. Si consiglia di mangiare pesce di mare grasso almeno due volte a settimana, ad esempio il salmone, preferibilmente sotto forma di forno, cotto a vapore o grigliato senza aggiungere grasso.

Ostras

Le ostriche sono la fonte più ricca di zinco alimentare. E, secondo la ricerca, questo minerale aiuta a mantenere livelli normali di testosterone nel sangue. Le carenze di zinco negli uomini, quindi, contribuiscono all’impotenza. Lo zinco riduce anche la tensione nervosa, che ha un effetto positivo sulla salute. Se non ti piace o non riesci a mangiare le ostriche, troverai anche zinco in legumi secchi, semi di zucca, cereali integrali e noci.

Spezie

I disturbi dell’alimentazione sono più comuni negli uomini con ipertensione. Pertanto, è necessario limitare l’assunzione di sale a 5 g / giorno (ovvero 1 cucchiaino). Ma ciò non significa che gli alimenti preparati nella “dieta per aumentare la potenza” siano insipidi. Vale la pena usare erbe e spezie che migliorano l’afflusso di sangue agli organi pelvici, aumentando l’esperienza sessuale. Le spezie in camera da letto aggiungeranno zenzero e peperoncino, il che non solo aumenta l’afflusso di sangue, ma grazie al contenuto di capsaicina è anche responsabile della secrezione di endorfine responsabili del buon umore.

Frutta

I frutti sono a basso contenuto di calorie, ricchi di antiossidanti e, quindi, uno spuntino sano. Più antiossidanti, più sano è il sistema cardiovascolare e minore è il rischio di disturbi di potenza. Vale la pena prestare attenzione alle banane, che forniscono la pressione arteriosa regolatoria del potassio. Inoltre, le banane forniscono anche bromelina, che influenza positivamente l’erezione. Questo composto si trova anche nell’ananas.

Verdure

Le verdure dovrebbero essere incluse nella dieta ogni giorno, soprattutto quelle crude, perché hanno un contenuto antiossidante più elevato e aumentano solo leggermente i livelli di glucosio nel sangue. La radice di prezzemolo e il sedano, che contengono apiol, una sostanza chimica che aumenta il desiderio sessuale, sono molto importanti nella “dieta energetica”. Anche i pomodori, che sono ricchi di vitamina C (antiossidante) e licopene, che protegge dal cancro alla prostata, svolgono un ruolo importante.

Prodotti integrali

Scegli i cereali con un alto contenuto di fibre. Pane integrale, cereali densi, riso scuro, cereali naturali non causano un grande aumento della glicemia. Inoltre, anziché tre porzioni solide durante il giorno, dividere il pasto in cinque pasti più piccoli. Grazie a questo, controllerà l’improvviso salto dei livelli di zucchero nel sangue e, quindi, ridurrà l’appetito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *